Myanmar Viaggi, agenzia di viaggio

myanmarviaggi.com


Myanmar viaggi
Chi siamo
Foto galleria di Myanmar Viaggi
Myanmar (Birmania)
Destinazioni in Myanmar
Festivita Myanmar
Viaggio articoli Myanmar

Programma viaggi

Visto sull' arrivo
Albergo & trasporto
Alberghi Myanmar/commento dei clienti
Condizione Generale di Myanmarviaggi
Prenota il giro
Libri birmani
Canale viaggio e tourismo
Oroscopi birmani

Lo stato Shan

Cari Viaggiatori,
Vi pregiamo di scusarci se troverete alcuni errori grammaticali nella nostra informazione e corrispondente.

I mercati, traboccando con le frutto esotici e verdure e funzionamento dalle donne, sono una parte integrante di Myanmar. Nello stato Shan, i mercati della comunitą sono tenuti su una base di rotazione in cui ogni cittą o villaggio si ospita un giorno del mercato ogni cinque giorni. famoso nel lago Inle ed il mercato colorati in Kalaw dove le tribu’ Shan vendono le loro frutte e verdure.

IL LAGO INLE
Mistico, magico, pittoresco. Queste e molte altre parole sopno state utilizzate per descrivere il Lago Inle e gli Intha, la popolazione che popola le suue sponde e la sua superficie. Il Lago Inle e’ un'oasi circondata dall'altipiano meridionale dello Shan. E' posto, a 1328 metri sul livello del mare, largo 22 km. e lungo 11. Sul Lago sono stati costruiti 17 villaggi su palafitte, molti abitati dalla tribł Intha. Giardini e i villaggi galleggianti sono interessanti da osservare cosi’ come la tecnica particolare di pesca utilizzata dagli indgeni. Essi remano con una gamba in modo da avere le meni libere per pescare con una rete conica.
 
Traditional fishing on Inle Lake
 
 Tradizionale a pesce su lago Inle

PINDAYA
Pindaya č una localitą da non perdere in un viaggio nel Myanmar. Situata a 1,200 metri sul livello del mare č popolata dalle tribł Danu e Pa-O. E' famosa per le sue grotte chiamate "Shwe U Min" che si sono formate circa 2 millioni di anni fa. Le grotte sono piene di statue del Budda pił di 8,000). Amosi sono anche gli ombrelli fatti di bvambł e carta di riso. Un' esperienza da provare eč passare la notte nel monastero del villaggio. Escursioni possono anche essere fatte per visitare i villaggi delle tribł Danu, Pa-O e Palaung, molto cordiali e ospitali.
Entrance to the Pindaya Caves
Entrata alla caverna Pindaya


KALAW
Se si arriva in macchina in questa regione partendo da Bagan o da Mandalay una sosta a Kalaw č quasi d'obbligo.. Si trova nella regione delle colline dello Shan a circa 1300 metri d'altezza ed č un posto molto tranquillo e ideale per rilassarsi. Da qui si possono fare escursioni ai villaggi delle tribł Pa-O e Palaung.

TAUNGGYI
Situato a 1,430 metri di altezza, la stazione di Tauggyi č 'ideale per rinfrescarsi e per allontanarsi dal caldo della pianura.


La cittą č stata una rinomata localitą di villeggiatura per gli Inglese nell' epoca coloniale. Inoltre č un centro commerciale per i traffici provenienti dalla Tailandia, dalla Cina e dall' India. La sua popolazione č formata da circa 150,000 abitanti ed č formata dalla tribł Shan, Myanmar, Sikhs, Punjabs e Gurakhas che un tempo combatterono gli Inglesi. Da visitare l mercato locale,Il Museo Shan e la Pagoda Sutaungpye.

KAKKU
Da Inle in due ore si raggiunge il villaggio Kakku e le vecchie pagode di Kakku in rovina ma ancora visibili. Qui si trovano pił di 2000 pagode costruite, secondo la leggenda, circa 2400 anni fa. Non ci sono reperti storici a proposito ma, in ogni caso , vale la pena visitare questo villaggio. Sarete accolti dalla tribł Pa-O.

TREKKING NELLO STATO SHAN
Dalle escursioni di ritorno di un giorno alle 4 giorni/3 notti trekking, potete avvertire la vita quotidiana delle tribł dello shan! La gente di Pao, di Padaung, di Taung Yoe e di Danu li accoglierą favorevolmente.


TACHILEK,
A 163 km. a sud da Minelar si trova la cittą di Thachileik-la cittą del Triangolo d'oro. Il ponte dell'Amicizia sul fiume Mae Sai collega il Myanmar con la cittą de Mae Sai sul confine settentrionale della Tailandia.

Normalmente questa cittą viene raggiunta se si fa un tour Tailandia, Laos e Cambodia... Per esempio si puņ entrate in Myanmar da Mae Sai, raggiungere Thachileik, Kyaing Tong, continuare per il Lago Inle, Mndalay, Bagan, Yangon e lasciare poi il Myanmar per un'altra meta.


Padaung 'long-neck' woman, shan state, myanmar
La donna padaung ‘a lungo- collo’

KHENTUNG
Quattrocento kilometri da Taunggyi si trova la cittą di Kyaing Tong (Khentung). A 160 kilometri equidistante dai tre confini con la China, la Tailandia e l'India č una delle cittą pił ricchhe del Myanmar. Qui si puņ osservare la vita delle tribł delle colline Akha, M. Palaung, Lahu e Lishaw che si possono tranquillanmente visitare.

Normanlmente organizziamo escursioni a questi villaggi a piedi, in fuoristrada e anche in moto. Il fatto che i villaggi siano facilmente raggiugibili non significa che essi siano diventati pure attrattuve turistiche..anzi essi conservano tuttora la loro autenticitą. I costumi locali sono molto colorati e la gente č molto cordiale, in questi luoghi si puņ godere della bellezza sia del paesaggio che delle persone. Da visitare il mercato dei bufali, il Wat Jomkham e il mercato locale oltree al lago Naungton, l'orgoglio della cittą.

Yangon - Escursioni da Yangon  - Bagan - Escursioni da Bagan - Mandalay - Escursioni da Mandalay - Lo Stato Kayin - Lo Stato Mon - Lo Stato Rakhine - Lo Stato Shan

Back to Top

© 1999 Myriam Grest Thein